Scopri il mondo fatato di Eldarya !

Fai la conoscenza degli abitanti di Eldarya e dei famigli. Avventura e amore sono in prima linea in questo mondo fantastico dove storia e relazioni si adattano alle tue scelte.

Pagine : 1

#1 Il 26-06-2018 a 16h44

Guardia Ombra
Elervir
Soldatina
Elervir
...
Messaggi: 136

Ebbene sì, popolo, mi sono decisa a stabilirmi su questa terra, navigando sotto grotte profonde e acqua stagnante e dopo aver attraversato l'immenso oceano blu, yee.
Okay, basta, sembro demente lol.

Chi essere Elervir? Bene, bene, sono nel pieno dell'adolescenza, femmina (beh, era comprensibile), abbastanza alta, capelli castani, occhi castani ma con riflessi verdi e porto gli occhiali. Sicuramente l'unico oggetto che apprezzo con tutta sincerità, maledetta miopia, potrei fabbricarne in enormi quantità, un accessorio immancabile sul mio viso. Ho un colorito moolto pallido e tante persone adorano ironizzarci su, e ammetto di essere la prima a prenderci gusto, per questo mi ritrovo ad essere chiamata più per nomignolo (ottocentesca, Dracolina, biancaneve, o di peggio) che col nome vero e proprio. E ne vado piuttosto fiera! Ah già, mi chiamo Pia e sono napoletana, amo la pizza, Mergellina, babà e altro ben di Dio italiano.

E niente, la mia vita adolescenziale si struttura in quattro mura, ma con ciò non significa che io sia asociale, cioè forse sì, un po', soltanto che adoro starmene in disparte, osservare gesti e parole e la vita mondana di tutti i giorni per poi attaccare e mettermi in mostra, chiacchierare, conoscersi, gesticolare esageramente e torturarmi le mani... ma quando inizia a puzzarmi qualcosa è meglio scappare lontano e non farsi più sentire. Non mordo, no, la carne umana non fa parte dei miei gusti, ma divento molto sospettosa e mi si scatena la bestia feroce che è segregata nel mio adorato corpicino. Sono curiosa di natura e anche lunatica, a volte romantica, dolce e gentile, altre aspra come il limone, acida, antipatica senza se e senza ma. Tendo ad essere molto realistica anche se mi perdo nel mio spirito.Qualcuno ha azzardato con il termine "autoironica"e nerd, beh probabile, ma la maggioranza mi archivia come strana, purtroppo, ma c'est la vie, non me ne faccio una colpa, né ora, né dopodomani, né mai. Okay, non ve ne frega, andiamo avanti lol.
Frequento l'alberghiero e non vedo l'ora di approfondire l'accoglienza turistica, ah! Adoro anche le lingue, e oltre a studiare il francese e l'inglese, vorrei tanto conoscere le lingue orientali, le trovo affascinanti, così come la loro cultura. Vado pazza per la danza del ventre, i loro usi e costumi, in particolare quelli indiani, cinesi e giapponesi, e la loro architettura poi *sbava*. Nel tempo libero ascolto tantissima musica e il mio genere preferito è sicuramente il rock con i suoi sottogeneri, di cui heavy metal, hard rock, metal, gothic, qualche ballad, con le rispettive band, logico, ma non mi dispiace ascoltare Rihanna e Pink, anzi, ho una fissa, ma principalmente per i Guns N' Roses e The Cure. Sono fortemente attratta dall'arte, resto per molti minuti a fissare un quadro o una scultura, un fiorellino a matita su un foglio volante, qualche bozzetto di un abito o architettare un edificio, tutta quella roba strana e particolare, di astratto, dell'epoca gotica e ottocentesca. Mi piace leggere e guardare film, che siano commedie, azione, drammatici, a tratti surreali, fantasy, sentimentali e gotici, poco gli horror, non perché non mi piace, anzi, ma ho alcune fobie da superare e necessito del tempo. Oltre a leggere, qualche volta mi sbalza fuori qualche idea per una storia e quindi scrivo, scrivo più che posso, lo faccio per sfogarmi, per auto-correggermi, per leggere qualcosa che in giro non si nota facilmente e un po' per passione; non a caso il mio nickname è il nome di una cittadina immaginaria di una storia che ho abbandonato da un bel po', ma che potrebbe sbarcare ne I racconti di Eel. Amo l'alba, il crepuscolo e l'atmosfera notturna e la sua madre, la luna, e le stelle, le mie muse ispiratrici, hanno un qualcosa di magico che al mattino non si nota. Mi piace tutto ciò che è gotico e i pipistrelli. E Harry Potter, non l'avrei mai detto, adoro Piton e Bellatrix, ho sempre creduto di essere una Tassorosso ma il Cappello Parlante mi ha smistato senza tregua in Serpeverde, da qui in poi credo di avere una doppia personalità, perfetto lol. Mi piace osservare il cielo e conoscere l'universo. Vorrei riuscire a laurearmi per cui pregate per me e la mia pigrizia. In cosa? Ah boh, una volta volevo studiare medicina, poi psicologia, poi ancora criminologia, per un breve periodo ingegneria robotica e adesso sono stabile con economia aziendale o economia del turismo. Save my brain. Poi... Vorrei anche diventare una nerd a tutti gli effetti, sì. Odio il sole, preferisco l'ombra e l'inverno. Amo il mare e la pioggia. Portatemi un Johnny Depp e altri film di Tim Burton. Chi ama il wrestling? ^_^

Bene, credo che la mia intervista possa terminare qui, casomai in un lontano 3045 mi ricorderò di aggiornarla e scrivere in un modo più sensato, ewe.
Ci si incontra in giro, nutelle (non si accettano diete, grazie) *saluto da psicopatica e sparisce*

Non in linea

Pagine : 1